GIOTTO BIOTECH

Giotto Biotech è una SME e spin-off universitario che opera nel campo delle biotecnologie e della sintesi organica. Giotto Biotech si dedica, dalla sua fondazione, ad attività di ricerca, sviluppo e produzione legate alle più avanzate tecnologie di risonanza magnetica nucleare (NMR). Le principali aree di competenza dell’azienda sono:

  • produzione di proteine ricombinanti di interesse biomedico anche di tipo marcato con isotopi stabili 13C, 15N e 2H;
  • sintesi di molecole organiche complesse, preparazione di standards GC/MS e NMR per analisi ambientali, sviluppo di tools analitici per la determinazione di contaminanti ambientali in particolare in ambito ospedaliero (VOC);
  • servizi di analisi metabolomica via NMR applicati al campo biomedicale e agro-alimentare.

Dal punto di vista della ricerca scientifica, l’azienda è attiva nelle seguenti aree: nuove tecniche di sintesi ed espressione di peptidi e proteine, tecniche di analisi metabolomica via NMR, tecniche di biologia strutturale basate sulle tecniche NMR, studi sui terreni sviluppati dalle alghe come mezzi di cultura cellulare, sviluppo di nuove sonde e supporti per la determinazione di contaminanti ambientali.

PER IL PROGETTO SATURNO

Giotto Biotech seleziona e, se necessario, ottimizza vari enzimi per effettuare la conversione di CO2 a MeOH. Giotto Biotech fornisce supporto per il passaggio dalla produzione in scala micro alla messa in opera di sistemi ad alta produttività che coinvolgeranno bioreattori con volumi iniziali compresi tra 2 e 5 L per arrivare, se necessario, a bioreattori di volume maggiore. Verranno valutate le prestazioni derivanti dall’uso di ceppi differenti di E. coli, nonché l’uso di terreni di coltura con formulazioni diverse, e diverse condizioni operative. E’ inoltre compito di Giotto Biotech ottimizzare il metodo di purificazione per poter ottenere enzimi più puri e più efficienti in tempi ragionevoli e a costi competitivi.

RICHIEDI INFO